Earth hour 2023, l’evento WWF per contrastare i cambiamenti climatici

L’Earth hour è una manifestazione per accendere l’attenzione sul tema del cambiamento climatico.

Organizzata dal Wwf, mira a sensibilizzare l’opinione pubblica e le istituzioni sull’importanza di preservare gli ecosistemi terrestri.

Per un futuro dove catastrofi climatiche non saranno più all’ordine del giorno, il 26 marzo 2023 alle ore 20:30 è importante spegnere le luci per un’ora.

Che cos’è l’Earth Hour

Da oltre dieci anni il Wwf (World Wide Fund for Nature) promuove un’importante azione di sensibilizzazione contro il cambiamento climatico.

Si chiama Earth hour e rappresenta un momento in cui, in tutto il mondo, le luci di case, palazzi e spazi pubblici vengono spente per accendere l’attenzione sui temi della sostenibilità.

L’Earth hour è in assoluto la mobilitazione globale più grande e diffusa. Per un’intera ora, infatti, in ogni angolo del pianeta tutti sono invitati a fare a meno dell’elettricità. Un gesto simbolico per contribuire al benessere delle persone e al nostro pianeta.

Partito da Sidney nel 2007, il movimento è arrivato a “spegnere” i monumenti mondiali più importanti come il Colosseo, la Tour Eiffel e il Cristo Redentore di Rio de Janeiro.

 

Perché è importante contrastare il cambiamento climatico

Gli ultimi anni sono stati i più caldi di sempre. Si sono registrate temperature record in aree normalmente molto fredde come il Canada e la Siberia. Nell’agosto 2021, in Italia, Siracusa ha toccato il picco di 48,8° C segnando un triste record europeo.

Lo scioglimento dei ghiacciai e l’insorgenza di fenomeni atmosferici sempre più violenti mette quindi a rischio la sopravvivenza degli ecosistemi terrestri, rendendo necessarie azioni concrete contro il cambiamento climatico.

In particolare, il decennio 2020-2030 sembra essere quello cruciale per invertire la marcia e limitare il surriscaldamento globale.

La soglia limite di 1,5°C designata dalla COP26 è solo uno degli obiettivi di chi lavora ogni giorno per promuovere pratiche sostenibili.

Come partecipare all’Earth Hour

Come ogni anno, l’ultimo sabato di marzo il Wwf coinvolgerà tutto il mondo nell’Earth hour 2023. Più precisamente il giorno 26, dalle 20:30 alle 21:30, sarà il momento per tutti i cittadini di cliccare sul pulsante off di luci e dispositivi elettronici.

Inoltre, in tutta Italia si svolgeranno numerosi eventi di sensibilizzazione contro il cambiamento climatico, raccolti in una mappa interattiva sul sito del Wwf.

In attesa di scegliere il vostro preferito, iniziate a spargere il verbo dell’Earth hour tra i vostri amici e familiari.

Il cambiamento climatico può essere fermato se ognuno compie piccoli gesti quotidiani, a partire dall’eliminazione della plastica, uno degli inquinanti più dannosi per gli ecosistemi terrestri.

Spegnere le luci